Accesso civico e Accesso agli atti - Comune di Argelato

CARTA DEI SERVIZI | Accesso civico e Accesso agli atti - Comune di Argelato

ACCESSO CIVICO E ACCESSO AGLI ATTI

Cos’e il Diritto di Accesso

Il cittadino ha diritto di accedere a dati e documenti detenuti dalla pubblica amministrazione al fine di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali, sull’utilizzo delle risorse pubbliche e per promuovere la partecipazione al dibattito pubblico. Esistono casi di esclusione assoluta, casi di limitazioni e casi di differimento all'accoglimento delle richieste di accesso indicati nel dettaglio dalla normativa vigente che disciplina la materia (D. Lgs 33/2013 Capo I bis “Diritto di accesso a dati e documenti”, Legge 241/1990 Capo V “Accesso ai documenti amministrativi”, D.Lgs 267/2000 art 10 “Diritto di Accesso e di informazione”) e dal vigente "Regolamento comunale dell’accesso civico e dell’accesso agli atti” approvato con D.C.C. n. 12 del 10 aprile 2017.

 

Tipologie di accesso agli atti:

1. Accesso Civico “semplice”: chiunque ha diritto di chiedere documenti, informazioni e dati che l’Ente deve pubblicare nella sezione “Amministrazione Trasparente” e qualora sia stata omessa la pubblicazione. La domanda è rivolta al Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza, non necessita di motivazione, ma deve identificare i dati, le informazioni o i documenti richiesti.

 

2. Accesso Civico “generalizzato”: chiunque ha diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dall’ente, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione obbligatoria, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti. La domanda non necessita di motivazione, ma deve identificare i dati, le informazioni o i documenti richiesti. La domanda viene assegnata dal Protocollo all’ufficio che detiene i dati, le informazioni e i documenti richiesti e trasmessa per conoscenza al Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza.

 

3. Accesso agli “atti amministrativi” ai sensi della Legge 241/1990: tutti i soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi pubblici o diffusi, che abbiano un interesse diretto, concreto e attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata a uno o più documenti amministrativi, hanno il diritto di prendere visione e di estrarre copia di tali documenti. La domanda è obbligatoriamente motivata, pena l’inammissibilità, e deve identificare i documenti richiesti.

 

Il rilascio di dati o documenti per le richieste di accesso di cui sopra è gratuito, salvo il rimborso del costo di riproduzione su supporti materiali. 

 

Accesso agli “atti amministrativi relativi alle pratiche edilizieai sensi della Legge 241/1990: per questa tipologia di richiesta il richiedente dovrà versare allo Sportello unico per l’Edilizia del Comune di Argelato l’importo dei diritti di segreteria vigenti stabiliti dalla Giunta Comunale.

 

Come presentare una richiesta di accesso

E' possibile presentare richiesta di accesso, compilando la modulistica predisposta dall’Ente, e trasmettendola mediante:

• consegna diretta in forma cartacea all'Ufficio Protocollo presso l’U.R.P. negli orari di apertura al pubblico

• inoltro alla posta elettronica certificata PEC: comune.argelato@cert.provincia.bo.it 

 

Per ulteriori informazioni, contattare l'Ufficio interessato dalla richiesta di accesso.

 

Link al REGOLAMENTO e ai moduli di Richiesta

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il