Processionaria del pino: interventi, controlli e obblighi di legge - Comune di Argelato

archivio notizie - Comune di Argelato

Processionaria del pino: interventi, controlli e obblighi di legge

 

Con l’avvicinarsi della primavera, torna il pericolo della "Processionaria del pino" e perciò occorre fare attenzione all’eventuale presenza di nidi sulle piante di pino e di cedro dei nostri giardini.

Le infestazioni dell'insetto sono adesso facilmente riconoscibili grazie alla presenza dei nidi larvali sulle chiome degli alberi.

Se nel vostro giardino ci sono piante ospiti di questo parassita (pini e cedri) controllate con attenzione soprattutto i rami più alti ed esterni: è in questi punti, più esposti ai raggi del sole, che si concentra il massimo numero di nidi di processionaria.

Visti da fuori sembrano grossi bozzoli cotonosi ma, al loro interno, racchiudono centinaia di larve ormai prossime alla maturità, provviste di peli altamente urticanti per l'uomo e gli animali domestici.

Con il D.M. 30 ottobre 2007 è stata approvata la Lotta obbligatoria alla Processionaria del Pino, che prevede per i proprietari delle piante infestate l’obbligo di contrastare l’effetto nocivo di questo lepidottero attraverso l’adozione di particolari azioni tra cui la rimozione meccanica dei nidi invernali, prevedendo allo stesso tempo sanzioni importanti per chi non rimuove il pericolo in ambito urbano e nei pressi di luoghi sensibili (es. scuole, luoghi pubblici, ecc…).

E’ dunque questo il momento per intervenire, prima che le larve abbandonino il nido che le ha protette durante la stagione fredda e si disperdano nell’ambiente rendendo più difficile la lotta.

Se sono facilmente raggiungibili e ben chiusi (il che si verifica solo se la stagione è ancora fredda) i nidi vanno tagliati e bruciati, facendo molta attenzione perché le larve sono già dotate di peli urticanti.

Per questa operazione occorre usare le dovute precauzioni: protezioni con maschera, occhiali e guanti! Oppure rivolgetevi ad una ditta di giardinaggio.

 

Per eventuali informazioni:

Servizio Ambiente: email: ambiente@comune.argelato.bo.it  tel: 0516634652


Immagini
I bozzoli in inverno - processionaria del pino Larve in primavera - processionaria del pino
Pubblicato il 
Aggiornato il