I CCRR di Argelato, Argile e Pieve uniti per la Pace - Comune di Argelato

Notizie - Comune di Argelato

I CCRR di Argelato, Argile e Pieve uniti per la Pace

 

Lunedì 1 luglio 2024 i ragazzi e le ragazze dei CCRR dei Comuni di Argelato, Castello d’Argile e Pieve di Cento hanno organizzato un evento rivolto alla cittadinanza per parlare della PACE in Palestina.

Durante la serata i ragazzi hanno potuto assistere e dialogare con una volontaria del Corpo di Pace non violento dell’Operazione Colomba in Cisgiordania, venuta appositamente a portare la propria testimonianza.

L’attualità e l’importanza del tema trattato ha spinto i ragazzi ad organizzare una petizione online per chiedere una soluzione di Pace in Palestina.

Questa iniziativa nasce dalla necessità di sensibilizzare l’opinione pubblica e i rappresentanti politici locali e nazionali sull’importanza di costruire un mondo più pacifico e sicuro per tutti.

Gli amministratori presenti all’evento hanno sottoscritto e firmato la petizione, dimostrando il loro pieno sostegno all’iniziativa.

Noi, Consiglieri dei Consigli Comunali dei Ragazzi e delle Ragazze dei Comuni di Argelato, Castello d'Argile e Pieve di Cento, essendoci documentati su ciò che sta succedendo in Palestina, chiediamo ai nostri Sindaci, ai rappresentanti delle Associazioni del territorio e a tutti i cittadini di unirsi a noi per chiedere da subito una soluzione pacifica al conflitto che sta facendo tante vittime innocenti in Palestina.

Le guerre colpiscono sempre e più duramente chi è più debole; i civili e soprattutto i bambini. Serve una soluzione pacifica e giusta.

Ti chiediamo di firmare questo appello, che carico della  forza di tutti i nostri nomi, verrà mandato al Presidente della Regione Emilia Romagna, al Ministero dell'interno e all'Ambasciata Israeliana in Italia. 

La politica trovi una soluzione per la Palestina!
Noi vogliamo la Pace. Mai più guerre.”

E' possibile firmare la petizione qui: https://www.change.org/p/pace-in-palestina-mai-più-guerre

Pubblicato il 
Aggiornato il